Skip to main content

Sassicaia Bolgheri DOC della Tenuta San Guido - 2020

Sassicaia Bolgheri DOC della Tenuta San Guido - 2020

Questo vino è un vino DOC, ovvero di denominazione di origine controllata, che viene prodotto con uve che sono almeno all’85 per cento uve di Cabernet Sauvignon e al 15 per cento uve Cabernet Franc.

Ma la sua esclusività sta nel fatto che viene prodotto, appunto, in esclusiva nell’azienda vitivinicola Tenuta San Guido, la quale è proprietaria di tutti i vigneti di questa zona delimitata dalla DOC.

Lo stile di vinificazione del vino Sassicaia parte dal Cabernet e dall’uso delle barriques, che negli anni Sessanta fu innovativo per l’Italia ma si diffuse, col tempo, in tutto il territorio nazionale – la prima vigna del Sassicaia dell’epoca, infatti, è considerata la vera culla del Cabernet italiano.

Ad oggi, il riconoscimento del tipo di vino DOC autonomo è stato sancito tramite il D.L. 05/11/1994 mentre il riconoscimento da parte di chi lo assapora ad una degustazione vini, è dato delle sue caratteristiche organolettiche. Si parte dal colore rosso rubino intenso, che col tempo degrada verso il granato; l’odore è ricco di aromi ma raffinato, il sapore è quello di un vino pieno, robusto e armonico, di struttura elegante e nello stesso tempo con un tono asciutto.

Questo famoso vino rosso che, se all’inizio non conobbe una grande diffusione, ebbe dagli anni Settanta molti seguaci, che riconobbero col tempo le doti del vino Sassicaia, come un vino di grande levatura che col tempo trasforma i suoi difetti in virtù, con un’anima nobile e una storia che parla di un terreno speciale.